/discussione2017-11-09T12:32:49+00:00
<
Strumenti
>

La Discussione Informata è uno strumento versatile con il quale è possibile dare vita sia a spazi di dibattito libero, sia a interazioni finalizzate al raggiungimento di un obiettivo (deliberazione), quale, ad esempio, la definizione di una proposta, la produzione di un documento o la definizione di una posizione condivisa dalla community. Le discussioni in cui si può articolare una Discussione Informata sono costituite, in stile blog, da un messaggio di avvio e da una serie di messaggi in risposta.

Geolocalizzazione: la Discussione Informata può essere  corredata da una mappa (Google Map©) relativa al territorio interessato dalla discussione. In questo caso i messaggi possono essere localizzati e visualizzati sulla mappa tramite un’icona che ne identifica l’argomento (è possibile configurare la mappa definendo le categorie tematiche pertinenti per ogni discussione). Il software permette inoltre di utilizzare la mappa per tracciare linee o delimitare un’area di interesse per il dibattito.

Allegati multimediali: è possibile allegare risorse informative ai messaggi, utili per approfondire o inquadrare meglio l’oggetto della discussione. Una risorsa è costituita da un insieme di file di qualsiasi tipo (documenti, immagini, ecc.), link o video (YouTube/Google©) logicamente correlati..

Rating: per ogni messaggio e per ogni risorsa è possibile esprimere un consenso: specificando il proprio grado di accordo e la rilevanza che si ritiene possa avere nel complesso della discussione. Queste valutazioni hanno la funzione di agevolare nella composizione delle opinioni emerse all’interno di un documento di sintesi.

Wiki: il sistema mette a disposizione un wiki, cioè un software che consente agli utenti di modificare pagine web in maniera collaborativa rendendo possibile la scrittura di documenti (pagine web) a più mani per la stesura di un documento di sintesi. Il documento realizzato tramite il wiki viene “collegato” alla Discussione Informata e costituisce l’esito del dibattito.

Moderazione, permessi e gestione dei gruppi: la Discussione Informata può essere moderata a priori o a posteriori. Come per ogni altro strumento di openDCN, anche per la Discussione Informata è possibile definire una serie di permessi da attribuire ai partecipanti. I principali sono: avviare di nuove discussioni; partecipare alla discussione con commenti; allegare risorse; esprimere il proprio consenso sui messaggi o sulle risorse dell’area informativa. Tali permessi possono essere attribuiti sia a utenti o gruppi di utenti registrati che ad utenti non registrati consentendo così una partecipazione più libera e immediata.